La Rotonda
Benvenuti sul sito web della Rappresentanza Permanente d'Italia presso il Consiglio d'Europa - Strasburgo -
rapp5

Rappresentanza Permanente d’Italia presso il
Consiglio d’Europa
3, rue Schubert 67000 Strasburgo

Tel. +33 (0)3 88 60 20 88
Fax +33 (0)3 88 61 47 83
e mail : 
rappresentanza.strasburgo@esteri.it

La Rappresentanza Permanente, con sede a Strasburgo, ha il compito di rappresentare l’Italia presso il Consiglio d’Europa, la più antica organizzazione intergovernativa paneuropea. La missione principale del Consiglio d’Europa è quella di creare uno spazio democratico e giuridico comune su tutto il continente europeo, garantendo il rispetto dei principi fondamentali in materia di diritti umani, democrazia e stato di diritto.

TERREMOTO NEL CENTRO ITALIA: NUMERO DI EMERGENZA DELLA PROTEZIONE CIVILE ATTIVO ALL'ESTERO.
Per avere informazioni dall’estero sul sisma che ha colpito l’Italia Centrale è attivo il numero di emergenza della Protezione Civile +39-06-82888850
TERREMOTO IN ITALIA CENTRALE: INIZIATIVA SLOW FOOD: UN FUTURO PER AMATRICE.
L'Associazione Slow Food, con il seguente comunicato, ha avviato una campagna di solidarietà internazionale per sostenere le popolazioni coinvolte nel terremoto del 24 agosto. Un futuro per Amatrice>>
Consiglio d'Europa - VISITA DEL MINISTRO PER LE RIFORME COSTITUZIONALI E I RAPPORTI CON IL PARLAMENTO ON. MARIA ELENA BOSCHI (STRASBURGO, GIOVEDI 21 APRILE 2016).
Il Ministro delle Riforme Costituzionali e delle Relazioni con il Parlamento On. Maria Elena Boschi, ha effettuato ieri una visita al Consiglio d’Europa per partecipare al dibattito in Assemblea Parlamentare sul tema della rappresentanza delle donne >>>
Consiglio d'Europa: Firma dell'Italia della Convenzione del CdE sulla manipolazione di competenze sportive.
L'Italia ha sottoscritto la convenzione del Consiglio d'Europa contro la manipolazioni delle competizioni sportive. L'Italia diventa cosi il 21esimo Stato membro dell'organizzazione paneuropea a sottoscrivere il testo che permette ai Paesi di limitare >>>
Firma dell'Accordo Italia-UNESCO
Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ed il direttore generale dell'Unesco Irina Bokova firmano un accordo per la creazione di una task force italiana e di un centro di formazione a Torino. Approfondimenti sul sito web dell'UNESCO http://whc.unesco.org/en/news/1436
ambasciatore
L'Ambasciatore
   Curriculum
   Messaggio